Percorso diagnostico Long Covid

Presso la Casa di Cura La Madonnina è possibile seguire un percorso diagnostico Long Covid volto ad intercettare in maniera precoce le possibili complicanze correlate a Covid-19.

Cos’è il Long Covid

L’espressione Long Covid indica una condizione di persistenza dei sintomi legati al Covid-19 nel paziente guarito dalla malattia e negativo al tampone. 

 

A chi è rivolto

Il Percorso diagnostico Long Covid della Casa di Cura è stato espressamente elaborato per:

  •  persone che si sono ormai negativizzate, che hanno subito un ricovero ospedaliero a causa del Covid-19 o che hanno curato la malattia a domicilio, ma continuano a manifestare una persistenza di sintomi/ esiti della pregressa infezione;

 

  • soggetti che hanno contratto il Covid-19 in modo asintomatico o con sintomi lievi ma, seppure ormai negativi al tampone, vogliono accertarsi del proprio effettivo stato di salute.

 

Gli step del percorso

Gli step del percorso sono 3: 

  1. esami di laboratorio e cardiologici;
  2. visita specialistica ed esami strumentali all’apparato respiratorio;
  3. eventuali visite specialistiche e/o ulteriori esami diagnostici.

 

1 - Gli esami di laboratorio e cardiologici

Lo step n.1. del percorso prevede:

  • un pacchetto di analisi del sangue[1];
  • esame delle urine;
  • esami cardiologici[2];
  • radiografia o TC al torace (eventuale). 

2 - Visita specialistica ed esami strumentali all’apparato respiratorio

Una volta pronti gli esiti dei test eseguiti al punto n.1, verranno effettuati:

  • misurazione della saturimetria (percentuale di ossigeno nel sangue);
  • spirometria globale e DLCO;
  • test del cammino (eventuale). 

Il percorso si conclude con la visita con lo specialista in area toracica che analizza i risultati ottenuti e uno specifico questionario anamnestico compilato dal paziente in fase di accettazione.

3 - Eventuali visite specialistiche e/o ulteriori esami diagnostici

Qualora durante lo step n.2 ne emergesse la necessità, possono essere effettuate visite in altre aree cliniche (es. neurologica, vascolare etc.) e/o ulteriori accertamenti non previsti dal pacchetto.

In quest’ultimo caso, il paziente effettuerà un colloquio finale con lo specialista in area toracica di riferimento. 

 

Servizi aggiuntivi 

Nel caso vi sia indicazione clinica da parte del medico, è possibile usufruire anche di:

  • prestazioni tecniche di laboratorio e/o medico-diagnostiche inerenti il monitoraggio clinico;
  •  sessioni di riabilitazione respiratoria ed eventuale neuro-motoria;
  • follow up a cadenza da concordare con lo specialista di riferimento. 

 

Cosa serve per accedere al Percorso diagnostico Long Covid

 Durante tutto il percorso è richiesto al paziente il possesso di green pass in corso di validità e verrà effettuato un tampone molecolare prima dello step n.1 e un tampone antigenico prima dello step n.2.

 

Come prenotare

Per ulteriori informazioni o prenotazioni:

  •  chiamare il numero 02.50030013 (dal lunedì al venerdì, dalle ore 8.30 alle 18.30 e il sabato dalle ore 8.30 alle 13.00);
  •  o inviare un’e-mail con specificato nell’oggetto “Percorso Long Covid” all’indirizzo e-mail: cup.cclm@grupposandonato.it

 

*Note

[1] emocromo con formula leucocitaria, glicemia, HbA1c, ferritinemia. CPK, creatininemia, PCR, anticorpi neutralizzanti SARS-COV-2 e monitoraggio del titolo anticorpale in compatibilità con le disposizioni adottate dalle Autorità regionali, elettroforesi proteica, transaminasi AST-ALT, LDH, amilasi, D-dimero
[2] Elettrocardiogramma ed ecocardiogramma